“febbre d'abruzzo”

non chiamatelo
rosato

MISTICO

il colore

BUCOLICO

il profumo

NOSTALGICO

il sapore

febbre d’abruzzo” è un vino rosato
prodotto con quelle uve rosse che qui
non possiamo citare, essendo un vino
che non risponde a nessun disciplinare in
vigore. E’ un vino che va per la sua strada,
quella della tradizione abruzzese.
Febbre d’Abruzzo è un vino semplice e
complesso allo stesso tempo.
E’ gustoso ma senza formalità.
Della serie, chi mi ama mi segua.
Però può influenzare.
E’ Febbre d’Abruzzo.

 

“febbre d'abruzzo”

lotto c18
POCHE VITI PER ETTARO
VENDEMMIATO lo stesso giorno del Montepulciano
CONTIENE SOLFITI Q.B.
MA SOPRATTUTTO CONTIENE POSA
13,5% VOL.
POCHE BOTTIGLIE PRODOTTE

Ogni vino Fontefico è il frutto della vinificazione di una singola vigna, integralmente prodotto nella nostra azienda agricola e imbottigliato all’origine.
L’identità di ciascun vino si conserva e si evolve vendemmia dopo vendemmia.
Pratichiamo l’agricoltura biologica per rispettare al massimo la Natura.
In cantina, aspettiamo che il vino si esprima da solo, senza interventi invasivi.
Ogni vino racconta il territorio a modo suo,
ha una sua autentica personalità che si conserva
e si evolve ad ogni vendemmia.

Open chat